gennaio 2013

Cora e la neve

Quanta neve ha imbiancato tetti e strade lo scorso dicembre!
Non sono quindi mancate le occasioni per portare fuori Cora, la nostra border collie, che adora rotolarsi nella neve… e pure mangiarla!
Guardate la sua faccia felice: è sicuramente quella di un cane che se la sta spassando alla grande!

Dietro le quinte della Gelateria Bandirali

Il 2012 è stato un anno fortunato per me: fotografie d’autore, una fornitura di Moleskine e un braccialetto di Jelanie sono entrati in mio possesso semplicemente per aver partecipato ad alcuni giveaway online.
Ma il più meraviglioso colpo di fortuna è l’essere stata selezionata per visitare il laboratorio della gelateria Bandirali.
Questa gelateria è un’istituzione nella mia città e non solo! Basta dare un’occhiata alle recensioni entusiastiche su Tripadvisor per rendersi conto del livello delle sue creme; spesso, poi, bisogna fare lunghe code al banco o sgomitare in sala per accaparrarsi un tavolo, ma vi assicuro che ne vale la pena.

Grazie al concorso organizzato sulla pagina Facebook della gelateria, amministrata da Amedeo e Valentina, ho avuto l’opportunità di visitare il laboratorio dove tra materie prime di qualità, spatole e macchinari si crea la magia! Mauro Bandirali, attuale gestore della gelateria, non solo ci ha spiegato come si produce il gelato ma ci ha anche raccontato la storia di questo locale, nato come semplice trattoria negli anni ’50 e ora diventata una rinomata gelateria.

E poi, a fine tour, la ciliegina finale sulla torta (o forse è meglio dire la spolverata di cacao sulla panna montata ?!): ognuno di noi ha ricevuto in regalo una vaschetta da 1 kg con i propri gusti preferiti! La mia era ovviamente un delizioso tripudio di creme: Kinder, Nutella, pistacchio e stracciatella.

Quindi se passate nei dintorni di Crema, non mancate di fare un salto alla gelateria Bandirali in via Piacenza 93.

Hello 2013!

Buon 2013!

Un anno che inizia con un proposito importante: impegnare mente e corpo nella fotografia.
Approfitto dell’inaugurazione di questo sito, nuovo di zecca, per liberare il mio sogno più grande, svelare la mia vera ambizione a voce alta: vivere di fotografia. Ecco, l’ho detto!
Qui potrete seguire l’evolversi di questo grandioso progetto di vita che, come tutti i sogni, richiederà molta energia e determinazione (perché chissà quante volte i dubbi mi travolgeranno e le difficoltà mi metteranno KO). Ma, come si suol dire: boia chi molla!

E come dice una delle mie blogger preferite:

“Perché prendere in mano le sorti dei propri sogni è qualcosa di estremamente rischioso, in cui nessuno può dirsi al riparo dalla sconfitta. Ma più vado avanti in questo sentiero di scoperte chiamato Vita e più mi convinco che non ci sia altro per cui valga la pena di lottare così strenuamente.”

Godetevi questo freddo inizio d’anno con le foto di una tranquilla festa a casa di amici, tra buon cibo, prorompenti risate e fusa coccolose!