Instagram | Luglio 2013

Con il solito ritardo che mi contraddistingue, ecco a voi il mio mese di luglio 2013 secondo Instagram:

  • dal 1985 a oggi ho sempre vissuto nello stesso posto: Crema.
    Spesso mi lamento della mia città, ma a volte lei si riscatta regalandomi scorci inaspettati
  • lo scorso mese ho scoperto un progetto interessante grazie a GOOD (un sito che vi consiglio di mettere tra i preferiti): si tratta di Litterati.
    Attraverso un mix di tecnologia, social media e arte, l’iniziativa si propone di contrastare l’inquinamento “cleaning the planet one piece of litter at a time“. Insomma, i social media al servizio di una buona causa: finalmente qualcosa di utile!
    Entrare a far parte di questo movimento coscienzioso è semplice: trovate un oggetto abbandonato per terra (purtroppo non vi sarà difficile), instagrammatela ricordandovi di utilizzare l’hashtag #Litterati e il geotag, condividetela con i vostri contatti e poi gettate la spazzatura nei cestini.
  • qualche scatto a ricordo del weekend romano con Mary: la passeggiata serale a Trastevere; la coda sotto il sole cocente davanti allo Stadio Olimpico in attesa dell’apertura dei cancelli; la corsa verso il palco sotto un improvviso temporale estivo; il memorabile concerto dei Muse, l’emozione di essere a pochi metri dal palco, il pogo selvaggio… e, ora, l’attesa del DVD registrato proprio a Roma; infine, un altro terribile temporale che ci ha colte impreparate davanti al Vittoriano! Tutta questa pioggia mi è costata cara (per inciso, tracheite e bronchite) ma rifarei tutto da capo!
  • passo molta parte del mio tempo online, ma una parte di me rimane affascinata dal mondo analogico. Reazione all’iperdigitalizzazione delle nostre vite oppure semplice attaccamento alle vecchie tradizioni?
    In qualunque caso, fin da piccola ho manifestato gioia e meraviglia di fronte alle lettere portate dal postino. Il piacere di frugare nella cassetta della posta non è scemato, e così ho deciso di riattivare il mio account su Postcrossing: ho ricevuto cartoline bellissime da Paesi lontani e francobolli spettacolari
  • strani ritrovamenti nell’orto: un gambero della Louisiana disperso o il regalino di qualche gatto di quartiere?
  • il dolce dono di una compagna di liceo pasticciera (ma non pasticciona): sablé cioccolato e sale Maldon
  • regali geek per il mio compleanno (il 22 luglio sono scattati i 28 anni): grazie Rebecca!
  • dopo aver letto il libro di Jon Krakauer, c’è stato modo di vedere anche il film sull’incredibile storia di Christopher McCandless
  • e infine… ehm… giochi scemi con le colleghe 😛