Un pomeriggio… da cani

Domenica pomeriggio, infatti, ho conosciuto Guarìn, un bellissimo incrocio tra un bovaro svizzero e un pastore belga di appena 3 mesi, destinato a diventare un colosso. Sono riuscita a fotografarlo solo nel momento sonnacchioso, dopo essersi dato alla pazza gioia nel giardino strappando zolle di terra e giocando con il tira & molla di Cora.

È poi arrivato il momento di far sfogare Cora: dopo mesi di assenza (causa zanzare feroci e incazzose), abbiamo riportato la nostra border collie all’area di sgambatura per cani a Castelleone, dove abbiamo incontrato vecchi amici come la festosa Zuppetta, la scontrosa Layla e il diffidente Leone. Le zanzare, purtroppo, c’erano ancora ed erano ancora maledettamente assetate del nostro sangue. Per fortuna l’autunno si avvicina… e pure la loro fine!